Crea sito

Il Marito di mio figlio

2016 Regia dello spettacolo IL MARITOMDI MIO FIGLIO di Daniele Falleri. Compagnia Teatro dell Clavicola 

Cenerentolo - Teatro ragazzi.

Di e con Fabrizio Raggi e Luigi Busignani e Andrea Trinchi. Adattamento della fiaba classica,dal titolo “CENERENTOLO E LA COLLINA DI CRISTALLO” tramutata in parodia, commedia e farsa, con cambi di genere nei personaggi, cambi delle loro classiche note abitudini e qualita',capovolgimenti della sceneggiatura originaria. La corrente e' quella dei ''fractured fairy tales'',le favole fatte ''a pezzettini'',letteratura di genere ben nota in Nordamerica e qui ci rifacciamo ad una brava autrice,GAIL CARSON LEVINE.

Pensiero 3 5 7

Scritto e interpretato da Ettore Pazzini. Regia e voce Fabrizio Raggi

140615 75 años después

Riprese video, montaggio e regia video, voce narrante Fabrizio Raggi.( DREAMROOM )  per lo spettacolo 140615  75 años después, della Compañia de flamenco Mahoú de Castilla y Diana Gonzalez. Flamenco per non dimenticare gli orrori dell’olocausto.

Chi ha ucciso Gabriela?

Docufilm in occasine di: Università. Tutto in una notte. Notte bianca. Venerdi 29 maggio 2015 nel Centro storico di San Marino accade….”TUTTO IN UNA NOTTE : la notte bianca all’Università di San Marino” simulazione di un omicidio per la sezione di criminologia con il contributo del corpo della GENDARMERIA di San Marino. Produzione Dreamroom allievi del corso di recitazione DREAMROOM actor coach Luigi Lewis Busignani . regia Fabrizio Raggi

PRODUZIONE ESECUTIVA CORTOMETRAGGI 2016

2016 - Produzione esecutiva di 3 video per elezioni politiche 2016 San Marino. Rete Movinento Civico. IL SEGRETERIO - LA PRIMA VOLTA ALLE URNE - GLI ULTIMI 2 MILIONI. REGIA Michele Massari

Voce per spot BAC San Marino 2016.

Voice over per spot BAC San Marino 2016. voce Fabrizio Raggi , ingenere del suono Andrea Trinchi

“Parla con qualcuno di cui ti fidi”

Giornata Mondiale contro la violenza nei confronti dei bambini. 2016

Direzione doppiaggio F. Raggi.Realizzazione doppiato presso studio Dreamroiom per SPOT "Giornata Mondiale contro gli abusi sessuali sui minori".  voce Costantina Busignani . Ingegnere del suono A. Trinchi. Anche San Marino  celebra la 'Giornata Europea contro l’abuso sessuale e lo sfruttamento nei confronti dei bambini'.  L’Organizzazione Mondiale della Sanità stima che nel 2016 solo in Europa siano 18 milioni i bambini vittime di violenze sessuali. Già alcuni anni fa il Consiglio d’Europa ha promosso l’adozione del primo strumento giuridico per lottare a livello internazionale contro questo abominevole crimine, la Convenzione di Lanzarote, entrata in vigore nel 2010 proprio con la ratifica di San Marino.

NON SEI TE

2016 - Realizzazione del video musicale di Giuanluigi Colucci. Reg. F: Raggi, Arrangiamenti A. Trinchi. Produzione DREAMROOM. musica e parola G. Colucci. Fotografia Augusto e Martyn Betiula. Riprese Luca Ercolani, trucco Elisabetta Arlotti.

LA POLVERE SOPRA

Realizzazione e produzione esecutiva dell'audiolibro

"La polvere sopra" di Paola Barbara Gozi. Editing, montaggio audio composizione musicale originale Andrea Trinchi, Voce narrante Fabrizio Raggi e con Luigi Busignani, Massimo Nicolini, Gilda Sancisi, Ute Zimmerman. Realizzazione grafica Raggi. 

Realizzazione e produzione esecutiva dell'audiolibro "La polvere sopra" di Paola Barbara Gozi. Editing, montaggio audio composizione musicale originale Andrea Trinchi, Voce narrante Fabrizio Raggi e con Luigi Busignani, Massimo Nicolini, Gilda Sancisi, Ute Zimmerman. Realizzazione grafica Raggi. 

BUON NATALE DA ZOOMMA

Realizzazione dello spot Natalizio per il portale ZOOMMA.NEWS . Regia e montaggio Fabrizo Raggi Produzione DREAMROOM.

Realizzazione dello spot Natalizio per il portale ZOOMMA.NEWS . Regia e montaggio Fabrizo Raggi

Produzione DREAMROOM.

HEMERA LUMIERE

HEMERA - installazione scenica. 

Hemera è una live performance realizzata a Rimini sulla palata del porto.

Hemera è la dea greca del giorno, la leggenda vuole che sia nata dall’incontro della dea Nyx “notte” e dal dio Etere “tenebre”. L’artista indossa un abito scultura d’archivio della sua collezione e ha in mano un cerchio di alluminio realizzato in collaborazione con Freddy Brett di Mutonia.

 

VIVISIBILMENTE

DREAMROOM PER I.S.S.S Istituto Sicurezza Sociale San Amrino.

Dipatrimento Socio Sanitario U.O.S.D. Disabilità e Assistenza. Uno sguardo sulla disabilità. video preentato in occasione dei 60 anni dell'ISS. Regia a montagio Fabrizio Raggi. produzione DREAMROOM

METODO HOBART

Conoscersi nella danza

DREAMROOM  per 

COLORE DEL GRANO Servizio Disabilità e Assistenza Residenziale dell'Istituto Sicurezza Sociale della Repubblica di San Marino in collaborazione con Federazione Sammarinese Sport Speciali e con Movimento Centrale Danza e Teatro presentano METODO HOBART CONOSCERSI NELLA DANZA

Progetto "Diversamente Danzanti"

Regia video Fabrizio Raggi. Produzioine DREAMROOM 2015

W.T.F. RESPECT ?

è un video che parla di rispetto. Quanto rispetto diamo, quanto  rispetto abbiamo ricevuto e quanto ne diamo a noi stessi.Come siamo stati abituati? Quale copertura mettiamo per sopravvivere e non per vivere.  Ci accorgiamo di avere una copertura?Cosa abbiamo accettato,  per risultare agli occhi di tutti persone rispettabili?In quale ambiente abbiamo lavorato? Chi erano i nostri concorrenti?Ma soprattutto quanto abbiamo  delegato?dove ci ha portato tutto questo?Ci siamo davvero interessati al mondo esterno o abbiamo solo guardato  al nostro orticello?scritto da Luigi Lewis Busignani e Fabrizio Raggi . Regia e montaggio Fabrizio Raggi Attrice Rossella Ossani.

Stare

Regia del cortometraggio saggio performativo di Chiara Schwagel. Acting Claases Strasberg Method DREAMROOM.  scritto da Chaira Schwagel

Non Può Più Esprimerlo

regia del cortometraggio scritto e interpretato da Marco Giorgi. Saggio performativo acting classes Strasberg Method Dreamroom

Ben Tornata Libertà

Cortometraggio saggio performativo Acting Classes Strasberg Method Dreamroomscritto e iterpretato da Costantina Busignani

Durante questo Tempo

Cortometraggio saggio performativo Acting Classes Strasberg Method dreamroom. scritto e interpretato da Gianluca Conti

Febbraio 2015. Inaugurazione Showroom ROSSANA CON NOI VENTURI STUDIO. Direzione Artisitica e Regia video per una installazione scenica liberamente tratta da "METTI UNA SERA A CENA" di G. Patroni Griffi.

2015 ME ( IN XMAS BOX )

e' un saggio performativo, creato da un insieme di monologhi studiati in classe durante il primo corso di recitazione. L'unione dei vari monologhi tratti da celebri films crea tra i personaggi  uno scambio di idee e opinioni, problemi personali e rivelazioni d'amore. un intrigo di situazioni all'apparenza unite tra loro, ma il "xmas box" è un perpetuo status personale chiuso in poche stanze in continuo movimento circolare. troveranno la via d'uscita e liberi di andare inizieranno il lor percorso personale fuori dalla box.  regia Fabrizio Raggi e Luigi Lewis Busignani

foto di set By Augusto Betiula

Questo elemento non è stato ancora configurato.

Novembre 2014 - regia - Operetta "LA METAMORFOSI DI UNA GATTA IN DONNA " di Jacques Offenbach


Sabato 29 Novembre 2014 alle ore 21.00 e Domenica 30 Novembre 2014 alle ore 16.30, la XVI Rassegna Musicale d’Autunno, propone un doppio appuntamento per il sesto e penultimo spettacolo della stagione con: “La Metamorfosi di una Gatta in Donna ed altre storie”. Si tratta di un’operetta, che in questo spettacolo celebra Jacques (Jacob) Offenbach, Lo spettacolo proposto dalla Camerata del Titano per la Rassegna Musicale d'Autunno, con la regia di Fabrizio Raggi e la direzione di Augusto Ciavatta, vedrà protagonisti un giovane e internazionale cast vocale: dalla Svezia il soprano emergente Elisabet Einarsdottir nel ruolo della gatta Minette, il tenore coreano Byeong Jun Park, il mezzosoprano lituano Julia Samsonova e il baritono Daniele Girometti. 

 ESCAPE='HTML'

Settembre 2014 - Regia - Concerto Spettacolo SENSIBILITA'

SENSIBILITA' concerto spettacolo tratto dal nuovo cd di Valentina Monetta. Concerto in beneficenza per Caritas in aiuto a famiglie bisognose. Produzione COMITES San Marino in collaborazione con RTV San Marino. In scena: Valentina Monetta, Roberto Monti, Elisa Manzaroli, Off Course Big Band diretta da Simone La Maida, Corale San Marino  diretta da Fausto Giacomini, la Banda Militare diretta da Stefano Gatta, Sara Jane Ghiotti, Giulia ed Elisa Lazzarini, Mirko Moroncelli, Luca Florian, Alex Gorbi, Claudio Malerba, Simone Migani. Teatro Titano RSM 30 settembre 2014

Aprile - Maggio 2014 Direzione Artistica per 2° Convegno Confederale USL Unione Sammarinese Lavoratori. PARTECIPAZIONE OBIETTIVO COMUNE

Allestimento, presso Palazzo del Cinema Palace Hotel Best Westrn, ideazione grafica, Organizzazione  per il 2° Congresso Confederale di USL Unione Sammarinesi Lavoratori Fotografie di Augusto Betiula,

Marzo 2014 Art Director per video musicale "MAYBE" in occasione di Eurovison Song Contest 2014 Copenagen. con Valentina Monetta.

Direzione Artistica Fabrizio Raggi, Regia Michele Massari, Direttore della fotografia Fabrizio Pasqualetto, montaggio Francesco Ceccoli. trucco Arianna Pelliccioni, Capelli Ivana Giovagnoli. Foto di scena Augusto Betiula. Produzione San Marino RTV

dicembre 2013 " A KISS " Direzione artistica video musicale di Valentina Monetta e Josua de Cadenéx

featuring Corale San Marino. Conductor - Fausto Giacomini. Music - Joshua Alamu and Paul Borg. Lyrics - Joshua Alamu. Producer - Valentina Monetta and Joshua Alamu. Executive Producer - Markus Luem.Camera - Fabrizio Pasqualetto and Ilaria Scarpa. Art Director - Fabrizio Raggi. Editor - Alessandro Capicchioni.Directors - Alessandro Capicchioni and Fabrizio Raggi

Novembre 2013 - Regia Teatrale. IN CERCA DI GUAI? NO, GRAZIE AMORE MIO.In occasione della giornata contro la violenza sulle donne. In scena all'interno di TITANCOOP di San Marino

Novembre 2013. Direzione Artistica " Una storia di conquiste, diritti e libertà" 70 ° anno di CSDL

In occasione del 70° anno della CSDL Confederazione Sammarinese Del Lavoro al teatro Concordia di San Marino. UNA STORIA DI CONQUISTE, DIRITTI E LIBERTA'. Dibattito spettacolo con il segretario generale CGIL Susanna Camusso, Vincenzo Colla Segr. Gen. CGIL Emilia Romagna, Giuliano Tamganini Segr. Gen. CSDL. Letture e musica esegiuta da Angelo Guidi.

Agosto 2013 Direzione artistica del video musicale "L'AMORE VERRA'" di Valentina Monetta

Art Director - Maggio 2013 EUROVISION SONG CONTEST 2013 Malmo - Svezia

Art Director in occasione di  Eurovision Song Contest 2013 A MALMO, Svezia per Delegazione San Marino RTV SAN MARINO. Cantante Valentina Monetta. Canzone CRISALIDE di Ralph Siegel parole di Mauro Balestri. Produzione Siegel. Album prodotto dalla Jupiter Records .Art Diretcor del video musicale e della messa in scena a Malmo. Costumi ideati da Marlia Reffi, trucco e parrucco Loretta Menicucci, Danzatrici in scena a Malmo Alessia Mangano e Ilaria Ercolani.

Gennaio 2013 Art Director per il video musicale di Valentina Monetta CRISALIDE

Aprile 2013 Regia teatrale ELISA SHOW 3 2013

Elisa Manzaroli torna con una carrellata spassosa di personaggi ormai amati dal
pubblico con nuove avventure e nuove risate. Diretta sempre da Fabrizio Raggi
non deluderà le apettative di un pubblico ormai affezionato e curioso.Il tutto parte da:
AAA CERCASI PROTAGONISTA PER LA NUOVA PUBBLICITA’ DE “IL PELO
NELL’UOVO”. Provini presso Teatro Concordia di San Marino il 13 e il 14 aprile. Il
famoso pelo nel’uovo, pluripremiato come prodotto dell’anno, cerca nuovi volti. Diventa
anche tu UN PELO NELL’UOVO! Nel mitico mondo dei provini televisivi Elisa Manzaroli e i suoi personaggi abboccano ad un famigerato annuncio pubblicato su un sito internet per provini televisivi:
“CERCHIAMO NUOVI VOLTI PER IMPORTANTE PUBBLICITA” Ma come spesso accade il prodotto da vendere è aria fritta e gli aspiranti attori/provinanti cadono come mosche morte dopo una disifestata di RAID! La possibilità di entrare nel fantastico e patinato mondo della televisione richiama Elisa e…“La Manza la Meccanica Ganza”, “la Signorina pseudo-Francese Lalà”, la signora “Non lo so” e la giovane “SottoPR” che sta bene sotto i PR (“…ma bene che mai!), la quale finalmente svelerà il suo
vero nome.

regia teatrale 2012 "IL SEGNO DELLE DONNE"

In occasione della Giornata delle donne . Testimonianze di arti, mestieri e esperienze di donne sammarinesi attive e tenaci.  

 ESCAPE='HTML'

Regia teatrale Agosto 2012 "CAMELIA" spettacolo concerto con Valentina Monetta per UNICEF con: Roberto Monti, Massimiliano Castri, Alex Gorbi, Simone Migani

Come una Camelia, fiore che prende vita, sola al centro del palco, come punto di luce che genera poesia. Valentina Monetta per Unicef  da Ornella Vanoni, Mina, Concato per arrivare a brani di propria produzione tratti dall'album “Il mio gioco preferito”. Parole e musica. brano recitato di apertura di  Giorgio Gaber  “Se ci fosse un uomo”.  Camelia, utopia necessaria, per rimettere al centro della vita la persona, i diritti, l’infanzia. Valentina Monetta è Camelia per Unicef, per combattere la malaria in Guinea Bissau.

Maggio 2012 Assistente alla regia di Roberta Torre per UCCELLI di Aristofane. Teatro Greco di Siracusa

http://www.indafondazione.org/news/oggi-lunedi-18-uccelli-di-aristofane-in-scena/

Regia Teatrale marzo 2012 concerto "MA CHE DIFFFERENZA FA" Omaggio a Ornella Vanoni

MA CHE DIFFERENZA FA
2012 Omaggio a Ornella Vanoni

"Ma che differenza fa?" è uno spettacolo musicale.
Partendo da un grido di speranza di un amore finito e spezzato, attraverso le canzoni della Vanoni alternate da pezzi di Valentina Monetta , il concerto spettacolo parla del bisogno primario insoddisfatto di amore. Un'occasione per affacciarsi sul mondo della Vanoni con le sue canzoni, passando attraverso poesie e sonetti, pensieri. Sullo sfondo di immagini e colori , musicisti  suonano all'amore, mentre una donna a metà tra una vagabondo un clown - si aggira con il suo bagaglio carico di oggetti misteriosi e pieni di memoria, alla ricerca di qualcosa che ella stessa ancora bene non sa. Da questa immagine è nata l'idea di questo monologo musicale dove il canto si combina continuamente col parlato, senza mai segnarne il distacco. Le canzoni, tutte eseguite dal vivo, si intrecciano dunque con i momenti recitati: brevi interventi che si incastrano prepotentemente, come libere associazioni di sentimento, più che di idee, in una tessitura ritmica continua, diventando anch'essi musica. L'abbandono, il pensiero, il dolore, il rimpianto ma poi il passaggio alla riaffermazione del proprio io dopo la tempesta, il riconoscersi allo specchio accettando l'amore per noi stessi.
Un percorso quasi Dantesco dall'inferno passando nel purgatorio fino al paradiso. 

Regia teatarale MANZAROLIK e MANZAROLIK 2 LA GENESI 2011/12 con Elisa Manzaroli

2011 - 2012 Ancora una volta dunque Elisa vestirà i panni della fantomatica, esilarante Manzarolik, nel nuovissimo spettacolo allestito con la collaborazione e la regia di un altro beniamino del pubblico sammarinese,  Fabrizio Raggi.
Torna dunque l’accoppiata che già ha regalato al pubblico manciate di risate e ore di sano divertimento, con un nuovo ed esilarante monologo, carico di ironia, comicità e sarcasmo. La signora Manzarolik  questa volta,”Vi aspetta nella sua umile dimora per raccontare come e perché è diventata quella che è oggi, ovvero una “grandissima str…a!” ( citazione dagli autori! n.d r) In scena  con la malefica Lady, Mauro Granaroli, il suo fidato “Tonto” schiavo, amico confidente e tuttofare che accompagnerà  la perfida protagonista in questo racconto!
 

Regia Teatrale. "A M'ARCORD" 2011 Omaggio a Federico Fellini

A M'ARCORDI ricordi più belli

con
Graziella Alpini, Lilli Della Balda,Costantina , Lia Fiorio, Mauro Granaroli,Dominique Morolli, Ettore Pazzini, Juliana Petecariu, Simona Santolini, Rosa Linda Renzini, Monica Zafferani.

Tratto da il film AMARCORD di Federico Fellini, lo spettacolo è una istallazione sui protagonisti del capolavoro felliniano AMARCORD , film cult del regista riminese. Undici attori, un luogo, la memoria,  l’ironia, la passione, la povertà, i vizi, i sogni e tanta umanità. Ogni attore ha una postazione, un  proprio spazio scenico,  rievocando il personaggio e la tale scena . L’azione si ripete a seguire, il ricordo non muore mai nella speranza, nella maliconia nel divertimento.

 

Regia teatrale 2011 "SE TU NON TORNI" testi tratti da Scuola Holden, scuola di Scrittura e Storytelling fondata da Alessandro Baricco. Elaborazione drammaturgica di Emiliano Poddi.

Una serata speciale in cui, per il secondo anno consecutivo, i protagonisti sono i ricordi, le storie e le emozioni di un territorio e dei suoi abitanti. Un reading che mette in scena il racconto nato dai testi dei partecipanti al II laboratorio di scrittura sulla memoria realizzato a San Marino dalla Scuola Holden, scuola di Scrittura e Storytelling fondata da Alessandro Baricco. Elaborazione drammaturgica di Emiliano Poddi.

regia teatrale 2010 "L'INFERNO IN TESTA E IL PARADISO NEL CUORE"

2010 L'INFERNO IN TESTA E IL PARADISO NEL CUORE un Progetto di Roberto Fornara, Fabrizio Raggi e Alessio Pierro, testi di Roberto Fornara, Fabrizio Raggi e canti tratti dalla DIVINA COMMEDIA di Dante Alighieri. In scena si alterneranno nelle varie serate, Fabrizio Raggi, Roberto Fornara, Francesca Viscardi Leonetti, Selene Gandini, Mario Fedele, Marta Meneghetti, Matteo Spiazzi. La regia è curata da Fabrizio Raggi.Anime in viaggio, rilette attraverso la drammaticità dell' Inferno, passando per le tormentate melodie del Purgatorio, fino alle sinfonie del Paradiso. In tutto questo si fonde la modernità, il suo carattere ambivalente, il senso che ha avuto per l'umanità, il suo imprimersi nella cultura occidentale, l'individuo, lasciato a se stesso, è in completa balia delle forze dominanti. La relazione soggetto-ragione, l'individuo che esce da se stesso e parla all'altro e solo allora diviene libertà, solo allora crea davvero se stesso ed è produttore della società: il soggetto che esiste come movimento sociale.Lo spettacolo L'INFERNO IN TESTA E IL PARADISO NEL CUORE, tratta il tema della riaffermazione del proprio io dopo il passaggio dall'autodistruzione. Da l'inferno nel purgatorio verso il paradiso, come tappe di una crescita interiore e di una catarsi psichica. Il grido di un uomo che pone domande, cerca risposte attraverso sogni, letteratura, scienza e arte. Alla ricerca del nostro io velato e svelato da Dante, con l'acutezza del genio e la lungimiranza del profeta. La Divina Commedia come una macchina del tempo, ci accompagna tra i meandri della psiche e tra le pieghe dell'anima sospesa tra ambizioni e contraddizioni. L'uomo del XXI secolo, imprigionato tra le macerie di una quotidianità sempre diversa e sempre uguale a se stessa, trova attraverso questi versi la forza di comprendere e di comprendersi, la volontà del riscattarsi e la felicità del ritrovarsi, considerando la loro più approfondita interpretazione come uno strumento dâ¿¿arricchimento culturale e di benessere psicologico, se è vero come è vero che la cultura non solo nutre la mente ma si prende cura dell'anima.

2010 regia teatrale "L'OCCASIONE D'ORO" di Alan Bennett con Elisa Mnazaroli

L'OCCASIONE D'ORO di ALAN BENNETT

Teatro Titano San Marino

2010 L’occasione d’oro! “questa è la mia occasione d’oro, il regista dice che mi farà diventare piuttosto famosa!” Lesley, (vero nome Iole) è in casa, sola,  circa una settimana dopo aver terminato le riprese del film più importante della sua vita d’attrice. Il regista le ha detto che diventerà “piuttosto famosa” e, dal momento che lei stessa si ritiene “una professionista”, è chiaro che qualcuno la chiamerà da un momento all’altro.
Ma il telefono non squilla. Probabilmente perché solo lei si ritiene una professionista, ma il mondo dello spettacolo no…anzi… Convinta delle sue doti artistiche e delle sue idee, è costretta ad affrontare il presente, fatto di una spaventosa solitudine e di miseria, colmato solo da speranze improbabili e illusioni che si auto-alimentano, rifugiandosi nel ricordo della bella esperienza vissuta, fino a riviverla parola per parola.

Elisa Manzaroli torna in scena più carica di prima! Commovente, sarcastica, esilarante rende questo personaggio vivo e sincero nella sua complicata semplicità.

 

regia teatrale 2010 "I LORO OCCHI"

Tetaro Concordia San Marino

Testimonianze, esperienze dei volontari di San Marino for the Children ONLUS che hanno personalmente vissuto nei vari villaggi in cui si sono recati nel cuore dell'Africa per promuovere i progetti umanitari della associazione.Sono racconti di storie vere, esperienze ed impressioni che vengono recitati con supporto di filmati ed immagini che i volontari stessi hanno effettuato in quei luoghi.L'evento ha la regia di Fabrizio Raggi.

4 dischi e un pò di whisky

Testo di roberto Biondi con Diego Longobardi, Linda Santaguida, Francesco De Angelis, Giulia Cantore. Teatro Colosseo Roma

“Il coraggio delle idee” cosi’ cantava Renato Zero, il coraggio di assumersi le proprie responsabilita’! Di crescere, di vivere, di accettare la propria natura e di realizzare cosi’ il proprio sogno. Ognuno con un’urgenza, un bisogno da appagare: riuscire a vivere sereni senza tradire se stessi riuscendo a far coincidere il proprio io con la visione dell’ io che hanno gli altri. Una trama semplice ma ben congegnata, sulla scia delle odierne sitcom americane alla “Will and Grace”, che ha per cavallo di battaglia non solo la bravura degli attori, in particolare quella dello showman della serata (Diego Longobardi, che con la sua verve e la sua simpatia si e’ conquistato gli applausi e il favore del pubblico), ma anche e soprattutto la scelta delle musiche (ovviamente tutte di Renato Zero) e la realizzazione della scena: colori sgargianti e glamour incorniciati da innumerevoli tende, luci e paillettes in tono con la Zeromania… Sorcini o meno, gli spettatori si sono assicurati una buona dose di umoristica ironia e di risate con questa commedia.

Regia Teatrale "ELISA SHOW 2" 2007

Tre cugine si rivedono dopo anni in occasione del matrimonio di una di loro; Ecco che su questa semplice immagine è costruito l'ultimo progetto, intriso di un'amara comicità, dell'attrice sammarinese. Elisa Manzaroli sarà impegnata sulla scena a dar vita a tre donne differenti per carattere e prospettive di vita, benché accomunate in partenza dal desiderio di non arrendersi al matrimonio. Tre caratteri agli antipodi! . Anche questa seconda versione di ELISA SHOW si propone di riflettere la vita attuale attraverso l'abito della commedia e del cabaret, più in particolare, di riflettere la condizione esistenziale delle donne di oggi e suggerirne le piccole e grandi pene quotidiane.Elisa Manzaroli, la nostra affezionata "woman show" porta sulla scena tre donne insieme: donne sempre più stanche, nervose e perché no... sfortunate. L'ironia e la sorprendente carica comica di Elisa Manzaroli rendono queste donne figure allegoriche in cerca di se stesse e preoccupate della società attuale, che si mostra sempre più egoista e poco costruttiva, dominata da finti miti e lontana dal decoro che meglio le si addiceva appena qualche generazione fa. Al centro della riflessione è dunque posto il tema più o meno caro della solitudine, accompagnandolo e anzi chiudendolo in un profondo riso amaro.

Regia teatrale "FIORI AL PLASMA" 2006

Il testo in tre atti: nel primo, "Amarsi un pò" è in scena l'oggi; il secondo, "Ecatombe", è un flash-back che si rifà agli anni '90, l'era delle campagne pubblicitarie terroristiche in cui la malattia è confinata a fasce sociali ben distinte: omosessuali e tossicodipendenti. Il terzo atto, "Ritorno al futuro", si riallaccia al primo seguendo lo sviluppo dei rapporti interpersonali e l'infinita gamma di sentimenti che la scoperta della sieropositività fa esplodere. Le storie dei cinque personaggi si incrociano in una vita quotidiana fatta di lavoro, locali e laboratori di analisi. Per Aldo, agente di viaggi, la ricerca di puro e fugace sesso occasionale è un pretesto per non mettere in gioco i propri sentimenti. Per Ivan, avvocato, la malattia non progredisce e non ha bisogno di alcuna terapia, ciò lo rende sincero verso i propri partner. Dario, travestito, è un infermiere professionista presso un reparto di malattie infettive: sieronegativo e smaliziato, è testimone di tante diverse situazioni ed ha sviluppato una propria filosofia sull’aids e sulle possibili cure. Salvo, poliziotto, sieronegativo, e ipocondriaco, si illude di poter vivere spensieratamente la propria vita sessuale; Frida, sua ex moglie, sieropositiva, vive ormai in maniera disillusa la sua condizione di donna affetta da hiv, che ha superato il tabù dell’aids come malattia del peccato.

regaia teatrale "DANTE PER LA DANTE " 2006

Il Comitato sammarinese, fondato nel 1911, è stato costituito ufficialmente un anno fa grazie all'impegno profuso dal Presidente del COMITES. Lo spettacolo "Dante per la Dante", patrocinato dalla locale Segreteria di Stato per la Cultura e dall'Ambasciata d'Italia e realizzato grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di San Marino, è stato suddiviso in tre momenti: nel primo è stata presentata al pubblico l'importanza sociale e culturale della "Dante Alighieri" in Italia e all'estero; nel secondo il prof. Giuseppe Rossi, illustre insegnante del liceo sammarinese e celebre lettore di Dante Alighieri, ha tenuto una breve lezione sul Sommo Poeta; nel terzo ed ultimo Fabrizio Raggi ha letto alcuni passi della Divina Commedia. La serata è stata arricchita dal contributo musicale di Alessandro Capicchioni al pianoforte e di Alessandro Culiani al violoncello.La regia affidata a Fabrizio Raggi.

Regia teatrale "ELISA SHOW" 2006

ELISA SHOW. Teatro Concordia San Marino, Cabaret con ELisa Manzaroli. 

Regia teatrale "PASSAGGI E PAESAGGI"2005

Passaggi e Paesaggi.
Scritto da Fabrizio Raggi, Paola Della Ciana, Roberto Biondi.
in collaborazione con Biancamaria Toccagni, Matteo Fiorini.
Aiuto Regia: Federica Mussoni
Regia di Fabrizio Raggi

Sei amici si rincontrano per mettere in scena uno spettacolo commissionato dal COMITES di San Marino. Sei amici appartenenti a tre famiglie, due italiane e una sammarinese. Tre famiglie unite da una storica amicizia iniziata 60 anni fa nella galleria di Città, durante il bombardamento del 26 giugno 1944 sulla Repubblica di San Marino. Un amicizia nata dai nonni, tramandata dai genitori, rinsaldata dai nipoti è l’occasione per raccontare 60 anni di unione tra i due paesi, Italia e Repubblica di San marino. due realtà messe a confronto, due realtà amate e vissute dai nostri protagonisti.