Crea sito

2008 “ MANHATTAN MADEA” di Dea Loher, regia Antonino Juorio. Teatro Belli . Roma

Di D. Loher, regia di A. Iuorio (a cura di), con Barbara Piva, Marco Zangardi, Remo Remotti, Carlo Di Ruggeri, Fabrizio Raggi, presentato da Trend - nuove frontiere della scena europea in colla. con Goethe Institut.Manhattan Medea , come Barbalù, altra piece della Loher, sono riscritture di antichi miti rivisitati in chiave moderna. Medea e Giasone emigranti clandestini fuggiti dai Balcani, vivono nell'underground Newyorkese. Giasone ha abbandonato Medea per la figlia di un ricco commerciante dalle non chiare origini. La notte precedente alle nozze Medea attende Giasone davanti alla casa della sposa, ben decisa a riprenderselo, a ricucire ancora una volta la loro unione a qualsiasi costo.